Home » News&Trend » Al distributore: bere per credere! [VIDEO]

Al distributore: bere per credere! [VIDEO]

Il famoso distributore parlante della Coca-Cola sbarca anche in Italia. A Roma precisamente, per pubblicizzare Coca-Cola Zero con un nuovo spot intitolato “Coca-Cola Zero, Bere per Credere!”.

Lo stile inconfondibile di Coca-Cola è quello di coinvolgere gli studenti dell’università romana dove si trova situato un distributore automatico parlante e dispettoso che, con piccole domande fa giocare gli studenti, creando un interessante engagement, per sostenere i benefici intrinseci del prodotto Coca-Cola Zero, dal quale prende il nome della campagna: “Gusto Coca-Cola, Zero Zucchero”.

Il distributore interattivo, infatti, oltre a offrire agli studenti un’apparente normalissima Coca-Cola (con etichetta rossa), li ha coinvolti in divertenti giochi e simpatiche gag, invitandoli a ballare, a fare espressioni buffe e a dare (al distributore) tanti baci, per poi svelare alla fine che la bottiglietta di Coca-Cola che stavano sorseggiando nascondeva in realtà una sorpresa. Le reazioni spontanee, divertite e stupite dei ragazzi sono diventate le vere protagoniste del nuovo video “Coca-Cola Zero, Bere per Credere!”.

coca-cola-zeroLa differenza tra i due tipi di bevande è nota a tutti, quello che forse in pochi sanno è che Coca-Cola ZERO riesce al tempo stesso a mantenere l’inconfondibile sapore che ha reso famosa in tutto il mondo questa bevanda.

Lo spot nasce dalla creatività dell’agenzia McCann, storica agenzia pubblicitaria presente in oltre 120 Paesi del mondo che si è occupata, negli anni, di innumerevoli pubblicità e spot di grande successo.

La realizzazione dello spot, in puro stile “candid camera”, è a cura della Casa di Produzione Think Cattleya, che ha un’importante esperienza nella produzione di video pubblicitari, grazie alla collaborazione di un network di registi, attori e direttori della fotografia sia italiani che internazionali.

Ancora una volta un esempio di come la comunicazione è cambiata, di come i risultati arrivanonon soltanto grazie alla notorietà del brand, ma alla sua capacità di creare coinvolgimento. È in questo Coca Cola è sicuramente maestra.

Guardate la candid camera in versione integrale nel video qui di seguito.


Articolo sponsorizzato

Comments

comments

About Luca Cappello

Check Also

VIDEOGAME: un’industria per valorizzare il proprio brand

I videogiochi sono davvero un’industria culturale? Sono media a tutti gli effetti come televisione e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chiudi

Immagini

GRATIS

40 SITI WEB PER SCARICARE

I siti elencati di seguito sono stati testati da me personalmente, quindi non vi resta che cercare le immagini per la categoria che vi interessa e utilizzarle liberamente

Scarica il Pdf

Anch'io odio lo Spam!

CLOSE

Complimenti!

Controlla la tua email!

n.b se non dovessi ricevere l'email controlla nella cartella Spam