Home » Marketing online & offline » Il processo e gli strumenti di GOOGLE MARKETING.

Il processo e gli strumenti di GOOGLE MARKETING.

google-marketing

Google è, ad oggi, utilizzato da oltre il 90% degli italiani e da più del 70% degli utenti di tutto il mondo. Si può quindi affermare senza timore di essere smentiti, che Google è il principale motore di ricerca.

Perché Google Marketing? Oltre ad avere una così ampia diffusione, Google è un ottimo strumento di marketing e comunicazione, perché possiede un insieme di strumenti pubblicitari innovativi e molto efficienti. Una vera orchestra molto utile per gli addetti al web marketing; mi riferisco a YouTube, Gmail, Google Shopping, Maps etc. tutti rispondenti alle medesime logiche promozionali e del processo pubblicitario.

Perché parliamo di Processo pubblicitario?

L’obiettivo del marketing è conquistare i bisogni delle persone o, meglio dei potenziali clienti. Ad esempio, se ho bisogno di acquistare un’auto, penso subito a un determinato brand o modello di vettura, in questo modo l’azienda ha conquistato i miei desideri. Sarà più facile fare affari se i potenziali clienti si ricordano dei suoi machi o prodotti e se all’atto del bisogno, li cercano tra gli scaffali di un supermercato.

Il processo tradizionale di marketing consiste in una vera e propria “programmazione” delle persone.

Le aziende hanno sempre speso milioni di euro per incidere nella testa dei consumatori il proprio marchio, attraverso la ripetizione degli annunci pubblicitari, in modo da aumentare la probabilità che un potenziale acquirente possa ricordarsi di loro.

Oggi, in milioni, digitiamo parole, frasi sui motori di ricerca a caccia di bisogni e desideri, ovvero di tutto quello ci serve.

Questa grande mole di desideri espressi sui motori diventa un ampio bacino di opportunità, da cui le aziende possono attingere immediatamente opportunità di business.

Come farlo? Pescando nel grande mare di Google.

Questa è la vera opportunità, specie per le piccole imprese che possono raccogliere, con budget contenuti, molti nuovi clienti in Italia e nel mondo.

Uno strumento importante è GOOGLE MARKETING. COME FUNZIONA?

processo-google-marketing

In ogni attività pubblicitaria digitale troviamo i seguenti elementi:

– un mercato, ossia un insieme di ricerche degli utenti;

– le parole o frasi chiave che le imprese scelgono per conquistare i potenziali clienti;

– il messaggio promozionale che sarà visualizzato e dovrà catturare l’attenzione dell’utente.

Il tutto fluisce nel sito o nella pagina di destinazione, o Landing page.

Tutto inizia con una prima analisi di mercato: così come la pianificazione strategica insegna, la conoscenza del bacino d’utenza e delle forze in campo è fondamentale per una buona attività di marketing. Per raggiungere poi quest’obiettivo: scoprire le parole che i potenziali clienti utilizzano per descrivere i prodotti di loro interesse e analizzarle per bene.

Ovviamente tutto questo diventerebbe difficile se Google non avesse messo a disposizione gratuitamente un software online per analizzare il mercato. Sto parlando di ADWORDS EXTERNAL TOOL. 

GOOGLE-ADWORDS

Basta cliccare su questo link Adwords external tool e inserire le parole chiave. Cliccando sul tasto “cerca”, apparirà un elenco di parole chiave che il sistema suggerisce e che ritiene collegate alle parole inserite. Si può notare anche un valore che segnale le “ricerche mensili”, ossia le ricerche compiute su Google ogni mese di quella specifica parola chiave.

Cliccando il tasto “scarica” potere scaricare tutti le informazioni in formato Excel per una successiva elaborazione. Grazie a questo importantissimo strumento sarà possibile capire come meglio muoversi per raccogliere la visibilità.

Riassumendo in punti chiave il “gioco” del Google Marketing:

  1. Identificare un set iniziale di parole chiavi;
  2. Iniziare l’attività testando l’efficacia della visibilità;
  3. Misurare i risultati ottenuti;
  4. Selezionare le migliori parole chiave;
  5. Ricominciare eventualmente da capo, aggiungendo nuove parole, scoprendo nuovi ambiti, etc.

Buon Marketing a tutti.

Comments

comments

About Luca Cappello

Check Also

Flowchart, perché è utile per la costruzione di un sito web?

Una volta arrivati all’elaborazione definitiva della mappa del nostro sito web, possiamo pensare al suo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chiudi

Immagini

GRATIS

40 SITI WEB PER SCARICARE

I siti elencati di seguito sono stati testati da me personalmente, quindi non vi resta che cercare le immagini per la categoria che vi interessa e utilizzarle liberamente

Scarica il Pdf

Anch'io odio lo Spam!

CLOSE

Complimenti!

Controlla la tua email!

n.b se non dovessi ricevere l'email controlla nella cartella Spam